L’immagine stereotipata della mistica sembra precludere il contatto con la realtà. Durante il corso ci avvicineremo a tre donne mistiche, diverse per epoca, estrazione sociale e scelte di vita: S. Caterina da Siena, Edith Stein e Madeleine Delbrêl. Attraverso le loro figure comprenderemo come la mistica non allontana dall’impegno e dall’uomo, ma al contrario fa percepire i veri bisogni nella gestione della polis e conduce ad un impegno concreto a favore della società.

Richiedi Partecipazione