In pochi decenni dell’Ottocento una meravigliosa ondata lirica vede apparire le opere di due generazioni di poeti: Blake, Wordsworth e Coleridge, e quindi di Keats, Shelley e Byron, un patrimonio poetico inestimabile per ricchezza, profondità e potenti contrasti.

Richiedi Partecipazione