Il ciclo di incontri vuole essere un approccio alla conoscenza delle monete antiche per scoprire le potenzialità che questi oggetti hanno nelle ricerche archeologiche, dove danno un importante contributo sul piano della datazione dei fenomeni di formazione della città romana e della sua destrutturazione. L’intento è quello di far cogliere la molteplicità degli ambiti di studio che la moneta implica, da quello antropologico e della religiosità, riflettendo sul rituale funerario dove la moneta rappresenta il viatico per l’Oltretomba, a quello più propriamente economico, a quello iconografico. I casi di studio illustrati saranno principalmente tratti da Verona e dalla Collezione Civica conservata nel Museo di Castelvecchio.

Richiedi Partecipazione