Menu Chiudi

Pre-evento Veneto di Economy of Francesco

Sabato 14 Novembre si terrà il pre-evento ufficiale dell’evento mondiale voluto da Papa Francesco, intitolato “Economy of Francesco” (EoF). Un incontro tra 2500 giovani selezionati da tutto il mondo per dialogare su un’economia più umana ed etica, per poi metterla in pratica con tavoli di lavoro, workshop, conferenze di Premi Nobel ed esperti del settore. L’evento doveva tenersi marzo scorso ad Assisi, suddividendo la cittadina in 12 villaggi dove i giovani si concentravano su alcuni particolari temi sfidanti ad esempio: “vocazione e profitto”, “management e dono”, “finanza e umanità”, policies e felicità”, “business in transizione”, ecc…
A causa dell’emergenza sanitaria attuale l’evento è stato rinviato a novembre nelle date 19-21, e con la decisione finale di svolgerlo online, perché i giovani da tutto il mondo non sarebbero potuti arrivare fisicamente ad Assisi.
Il periodo tra marzo e novembre è stato organizzato in modo molto profittevole, utilizzando una piattaforma online, i 12 vilaggi hanno potuto lavorare sui propri temi per 8 mesi con la partecipazione di giovani da tutto il mondo, così da arrivare all’evento ufficiale con proposte ben ragionate e possibilmente concrete.
Il pre-evento ufficiale di EoF dal titolo “Le sfide dell’Economia” del 14 Novembre 2020 è organizzato dai giovani veneti selezionati da EoF e dai giovani di Intraprésa di Fondazione Toniolo, con la volontà di dialogare sui temi che riguardano le sfide economiche di oggi leggendole con la lente della Dottrina Sociale della Chiesa e dell’economia di libero mercato che San Francesco ha avviato nel 1200. Le sfide riguarderanno 4 argomenti: Geopolitica, in particolare “LʼEuropa al centro della sfida tra USA e Cina”  trattato dal Giornalista prof. Stefano Verzè; Imprenditoria con l’intervento dell’imprenditrice Marina Salamon dal titolo ““L’etica può guidare la vita delle imprese?”; Innovazione con la relazione del dott. Mario Dattoli, imprenditore in ambito IT “Digital Transformation: innovazione tecnologica e culturale”; e infine Beni Intangibili trattato da Dott. Andrea Ragazzini esperto di rendicontazione non-finanziaria “Le dimensioni della sostenibilità: il ruolo dei capitali intangibili”. Dopo i brevi Insipring speech i partecipanti all’evento interagiranno con i relatori in 4 tavoli di lavoro online che saranno moderati dai giovani veneti. Alla fine i 4 relatori affiancati da un giovane referente del tavolo riporteranno gli argomenti emersi alla tavola rotonda finale.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione online al seguente link fino ad esaurimento posti. https://lesfidedelleconomiadifrancesco.eventbrite.it

Beatrice Scappini

 

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continuate a navigare in questo sito, accettate implicitamente questa caratteristica.