Menu Chiudi
Home Eventi Il romanzo russo dell’Ottocento

Il romanzo russo dell’Ottocento

Il corso prenderà in esame alcune delle maggiori opere in prosa dell’epoca d’oro della letteratura russa. Verrà proposta un’analisi dell’evoluzione del genere romanzo, dalla riflessione di Puškin sulla storia alla ricerca filosofico-religiosa di Tolstoj, passando attraverso l’opera di Lermontov, Gončarov e Dostoevskij. È prevista una prima lezione di carattere generale per introdurre nozioni storico-culturali fondamentali alla comprensione del “fenomeno romanzo” nella letteratura russa.

GLI INCONTRI

• Sei incontri il martedì dalle ore 16:00 alle ore 17:00

31 MARZOIl romanzo russo dell’800 e le sue problematiche sociali, filosofiche e religiose
7 APRILELa figlia del capitano di A.S. Puskin: il conflitto tra necessità storica e aspirazioni individuali
21 APRILEUn eroe del nostro tempo di M.Ju.Lermontov:
“la storia di un’anima”, ovvero il primo romanzo psicologico russo
28 APRILEOblomov di I.A. Goncarov: l’opera-mito
5 MAGGIODelitto e castigo di F.M.Dostoevskij:
il romanzo-tragedia dipinge i movimenti sotterranei dello spirito
12 MAGGIOAnna Karenina di L.N.Tolstoj: la ricerca tormentosa del senso dell’essere

Data

04 Ago 2020

Ora

16:00 - 17:00

Costo

€30 un solo corso - €100 tutti i corsi

Luogo

Fondazione G.Toniolo
Via Seminario, 8, 37129 Verona

Docente

Sara Paolini
ISCRIVITI!

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continuate a navigare in questo sito, accettate implicitamente questa caratteristica.