Menu Chiudi
Home Eventi Il Rinascimento di terraferma. Creatività e mercato dell’arte a Vicenza e nel Veneto (1550-1600)

Il Rinascimento di terraferma. Creatività e mercato dell’arte a Vicenza e nel Veneto (1550-1600)

Il corso si propone di illustrare le ragioni che hanno indotto a organizzare la mostra sul Rinascimento in terraferma veneta, che si terrà nella Basilica Palladiana a Vicenza (11 dicembre 2021 – 18 aprile 2022), a cura di G. Beltramini, D. Gasparotto e M. Vinco.
L’esposizione illustra cinquant’anni di vita artistica nella terraferma veneta, dal 1550 alla fine del secolo, con uno sguardo particolare su Vicenza, i suoi artisti, Palladio, Scamozzi e Jacopo Bassano e i loro amici e sodali in molte occasioni, Alessandro Vittoria, Paolo Veronese e Palma il Giovane.

GLI INCONTRI

• Sei incontri il martedì dalle ore 16:00 alle ore 17:00

11 GENNAIO Artisti, Committenti, Cantieri. Vicenza si trasforma verso il 1550
18 GENNAIO Invenzione e produzione: le modalità e i processi della creazione artistica in pittura, scultura e architettura
25 GENNAIO Le “maniere” di Jacopo Bassano
1 FEBBRAIO Il “valore” dell’arte
8 FEBBRAIO La città ideale e il Teatro Olimpico di Vicenza
15 FEBBRAIO Aspetti progettuali e altre mostre “possibili” sul Rinascimento nella terraferma veneta

 

Si prevede la visita della mostra alla Basilica Palladiana di Vicenza.

Data

11 Gen 2022

Ora

16:00 - 17:00

Luogo

Fondazione G.Toniolo
Via Seminario, 8, 37129 Verona
ISCRIVITI!

Prossimo avvenimento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continuate a navigare in questo sito, accettate implicitamente questa caratteristica.