Menu Chiudi
Home Eventi La spiritualità nell’arte del ‘900

La spiritualità nell’arte del ‘900

Il corso si presenta come esperienza estetica attraverso le opere dei maggiori artisti del ‘900, considerando imprescindibile il rapporto con l’attualità degli accadimenti. Se l’opera d’arte contiene la consapevolezza dell’agire umano, della meditazione umana e della sua trascendenza, conoscere ed esperire l’immagine artistica significa accogliere o risvegliare dentro di sé un frammento di verità colto nella bellezza della ricerca che può essere condiviso… perché l’arte ha a che fare con la sfera del vivere, con quello che Husserl chiamava il mondo della vita: è lì che si radicano i problemi del bello e del sacro.

GLI INCONTRI

• Sei incontri il lunedì dalle ore 16:00 alle ore 17:00

 9 GENNAIO Il latte dei sogni, 59ª Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia Biennale di arte contemporanea 2022
16 GENNAIO L’artista e la denuncia sociale Silvestro Lega e Danilo De Marco
23 GENNAIO L’uomo che dipingeva l’infinito Piet Mondrian
30 GENNAIO Il grande vetro di Marcel Duchamp
 6 FEBBRAIO Il surreale mondo di Salvador Dalì e Nicola Verlato
13 FEBBRAIO Le parole nascoste di Lalla Essaydi e Shirin Neshat

Data

09 Gen 2023

Ora

16:00 - 17:00

Costo

Un corso on-line o in presenza € 30,00 - 3 corsi in presenza € 80,00 - Tutti i 32 corsi in presenza € 130,00

Luogo

Fondazione G.Toniolo
Via Seminario, 8, 37129 Verona
Nadia Melotti

Docente

Nadia Melotti
Sito web
http://fondazionetoniolo.it/docenti#nadia-melotti
ISCRIVITI!

Prossimo avvenimento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continuate a navigare in questo sito, accettate implicitamente questa caratteristica.